Benvenuti nella Chiesa di San Paolo a Brighton

 

La Chiesa di San Paolo, che si trova a West Street a Brighton, fu aperta al culto il 18 ottobre 1848 e formalmente consacrata esattamente un anno più tardi, nel 1849. fu costruita su mandato del Reverendo Henry Michell Wagner, all’epoca parroco d’un altra parrocchia a Brighton, quella di Sa Pietro. su figlio, Arthur Douglas Wagner, fu il primo parroco (Vicar) della Chiesa di San Paolo, per la quale svolse il suo ministero dal 1850 fino alla sua morte avvenuta nel 1902.

 

L’architetto scelto fu Richard Cromwell Carpenter (1812-1855). Carpenter scelse lo stile neo-gotico (detto Middle-Pointed) e questo fu uno degli edifici gotici più riusciti del Novecento. Fu aiutato nel suo lavoro dal più grande degli architetti del nuovo movimento neo-gotico, Augustus Welby Pugin (1812-1852). Il cui maggiore contributo fu la magnifica serie di vetrate qui decora l’interno della Chiesa. Le grandi finestre orientali ed occidentali ne sono degli esempi superlativi ; di recente queste vetrate sono state completamente restaurate e riportate alla iniziale bellezza originaria.

 

 

Return

La principale caratteristica della parte esterna della Chiesa è la torre imponente sovrastata da un campinile ottagonale di legno. Un gran programma di restauro è stao compiuto nel 1996 con il generoso contributo finaziario dell’English Heritage, un orgaizzazione nazionale per la conservazione dei beni architeeonici. Con il passre degli anni, la velocità dei venti litorali a l’aria salmastra resero neccessaria la sostituzione di buon parte della struttura del campanile e degli elementi decorativi in legno. La torre ed il campanile furono aggiunti all’edificio originale circa 1873, su disegno del figlio dell’architetto, R.H Carpenter.

 

Durante questi cento cinquant’anni, la Chiesa ha svolto il suo scopo quale Casa del Signore accogliendo i fedeli non solo la domenica ma ogni giorno. La messa quotidiana si celebra alle 11.30 ; le due funzioni domenicali si celebrano alle 11.00 ed alle 18.30. Numerosi visitatori da tutto il mondo giungono da noi ed è un piacere dare loro il benevenuto. Inoltre cerchiamo di mantenere la Chiesa aperta ogni dalle 10.30 circa fino a mezzogiorno. In un’epoca caratterizzata da tante brutture, è una gioia riscoprire qui la bellezza e la pace che testimoniano i valori durevoli e certi.

 

L’anno 1998-1999 ha segnato il 150esimo anniversario dell’inaugurazione della Chiesa di San Paolo  e per celebrarlo adeguatamente si sono svolte funzioni e manifestazioni speciali. In questo nuovo secolo, preghiamo che la nostra Chiesa continui a svolgere il suo compito con la stessa fede che l’ha caratterizzata nel passato.

 

Noi, il clero ed i parrocchiani della Chiesa di San Paolo, vi diamo il benvenuto nel Nome Santo del Signore.